Narrare le differenze. Più voci a confronto

a cura di: Chiara Gemma

Disponibile/In stock

15.00 €

Aggiungi al carrello


Narrare le differenze, a partire dal confronto di più voci, rappresenta l’istanza di fondo di questo volume. L’articolazione del testo dà immediatamente contezza della proposta e lo fa attraverso contributi che conducono il lettore a scoprire la valenza della narrazione come via per una crescita personale e professionale. Di qui la proposta: la scelta di un approccio narrativo alla e per la disabilità ai fini di una didattica pienamente rispondente alla dimensione ontologica di ogni soggetto.
L’intento del volume è dunque duplice: per un verso, focalizzare l’attenzione sull’importanza delle voci e delle narrazioni in prima persona di insegnanti, famiglie e studenti; per l’altro, restituire alcune differenti disabilità/disturbi a partire dalla loro definizione per poi richiamare linee di intervento educativo-didattico e schiudere, infine, una prospettiva pedagogica rispettosa della categoria dell’inclusione.


Chiara Gemma è professore ordinario di Didattica e pedagogia speciale presso il Dipartimento FORPSICOM dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Già Delegato del Rettore alle Politiche sociali per gli studenti con disabilità/DSA, è oggi europarlamentare membro dell’Intergruppo del Parlamento Europeo sulla Disabilità e del European Disability Forum. Per Cafagna Editore di recente ha pubblicato: Parole e storie inclusive. Itinerari possibili (2019); A scuola… perché? Racconti dal banco (con V. Cafagna, 2019) e Come vorrei essere. Desideri e speranze nei racconti degli insegnanti in formazione (con V. Cafagna, 2020).

Fai clic sui link per scaricare i file


ISBN: 9788896906279
Pagine: 208
Anno: 2016