Il tirocinio indiretto
Tutor e Tirocinanti si narrano

a cura di: Chiara Gemma

Disponibile/In stock

16.00 €

Aggiungi al carrello


Quale può essere il modello che ha ispirato l’organizzazione del Tirocinio Indiretto (TI) all’interno del Corso di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, istituito presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”?
Il TFA Sostegno (dm. 249/2010; dm. 30/2011), ormai alla terza edizione, ha rappresentato un’occasione per implementare nuovi dispositivi formativi per la professionalizzazione docente e per mettere alla prova organizzazione, modelli e percorsi calibrati sulle peculiarità delle realtà territoriali. Attraverso il dispositivo narrativo, utilizzato da tirocinanti e tutor, l’esperienza che qui si presenta è la testimonianza della ricchezza interpretativa di coloro che, a vario titolo, sono implicati nel percorso formativo.


Chiara Gemma è professore di Didattica e pedagogia speciale presso il Dipartimento FORPSICOM dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e presso l’Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa”. Già Delegato del Rettore alle Politiche sociali per gli studenti con disabilità/DSA, è oggi Europarlamentare membro dell’Intergruppo del Parlamento Europeo sulla Disabilità e del European Disability Forum. Tra le sue ultime pubblicazioni: Narrare le differenze. Più voci a confronto (Cafagna Editore, 2016) e Parole e storie inclusive. Itinerari possibili (Cafagna Editore, 2019).

Nessun file disponibile


ISBN: 9788896906378
Pagine: 128
Anno: 2018